One Reply to “Lettera alle Famiglie”

  1. STO PENSANDO CHE NON SAREBBE MALE DI PRESENTARE RICORSO collettivo DIRETTO A STRASBURGO – SUPREMO CORTE D.U., PER VIOLAZIONE DEL ART. 14(siamo rimasti inermi a subire il proibizionismo e la
    discriminazione su noi stessi per la nostra scelta, personale ed insindacabile, di utilizzare e coltivare
    cannabis, chi per rilassarsi, chi per svago, chi per necessità, chi per terapia aggiuntiva). SI PO’ RICONGIUNGERE CON ALTRI ARTICOLI DELLA CEDU, MA NON VORREI ENTRARE IN PARTICOLARI, VISTO CHE CI SONO PERSONE CONSAPEVOLI DEI DIRITTI FONDAMENTALI DELLA PERSONA E PATTI SUCCESSIVI. NON DEMENTICATE CHE IN PREAMBULA DEI PATTI, SCRITTO CHE AVETE OBBLIGO DI PROMOVERE, SE SIETE IN CONOSCENZA DEL TESTO. CASO MAI SONO IN DISPOSIZIONE. miksen@libero.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *